La Spisa e Ferrarello consigliano – Facundo Barboza, la speranza dell’Argentinos Juniors

01.08.2017 16:06 di Redazione FS24 Twitter:    Vedi letture
Fonte: Francesco Fedele
© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport
La Spisa e Ferrarello consigliano – Facundo Barboza, la speranza dell’Argentinos Juniors

 

Attraverso il sapiente occhio dell’osservatore Tommaso Ferrarello, quest’oggi voliamo in Argentina, alla scoperta dell’ennesimo prodotto di qualità del vivaio dell’Argentinos Juniors, Facundo Barboza. In esclusiva per FootballScout24.it, questa la sua presentazione.

LA SUA STORIA – Nato il 31 luglio del 1996, il neo-ventunenne (al quale facciamo gli auguri con un giorno di ritardo), dopo aver fatto parlare di sé a livello giovanile, varca le porte dello stadio Diego Armando Maradona nella stagione 2015/2016, anche se è nella passata annata che trova continuità, consacrandosi come uno dei migliori talenti della seconda divisone Argentina ed in generale del movimento calcistico albiceleste.

CARATTERISTICHE TECNICHE - Tatticamente viene impiegato principalmente come centrocampista centrale sinistro (CCS) in un centrocampo a 2 di un modulo 1-4-2-3-1 o in un 1-4-4-2, ma può ricoprire anche la posizione di mezz'ala o centrocampista interno sinistro (CIS) in un 1-4-3-3, collocazioni queste ultime dove ha maggiormente la possibilità di buttarsi dentro l’area di rigore avversaria. Ha una buonissima tecnica di base e dominio del pallone, piede destro naturale, denota sempre una grande tranquillità nel possesso palla. Giocatore di personalità, abbina sia la “giocata” al passaggio più semplice, dimostrando discreta lettura della situazione di gioco. È dotato di capacità coordinative molto sviluppate. Barboza è uno di quei calciatori che amano mandare in porta i compagni di squadra, infatti il suo pezzo pregiato è il passaggio o la verticalizzazione (è in grado di verticalizzare tra le linee per mettere il compagno in condizione di concludere a rete), ma non disdice l’inserimento e la conclusione verso la porta, quando la dinamica del match chiaramente lo permette.

CAMPEONES – All’inizio vi parlavamo della continuità trovata da Barboza in questa stagione. Sarà un caso (forse no?), ma è proprio nell’annata (terminata pochi giorni fa) che ha consacrato l’Argentinos Jrs campione, con seguente promozione nella massima divisione argentina, che questo talento è esploso, raccogliendo 3 reti nelle 32 volte nelle quali è sceso in campo. Dominio assoluto del campionato, e qualità da confermare adesso anche in Primera.

Elemento di assoluta prospettiva e dal prezzo ancora contenuto, Barboza è un altro esempio di quanto bene si lavori con i giovani in casa Argentinos Juniors. Giocatore sul quale le squadre italiane ed in generale europee farebbero bene a scommettere, basterà avere un po’ di coraggio…

Potrebbe essere utile a: Fiorentina, Sampdoria, Bologna

Scheda

Nome

Facundo Barboza

Data di nascita

31 luglio 1996

Nazionalità

Argentina

Ruolo