Juventus, Israel obiettivo concreto: sarà lui il numero uno della seconda squadra?

15.08.2018 21:57 di Francesco Fedele  articolo letto 82 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
Juventus, Israel obiettivo concreto: sarà lui il numero uno della seconda squadra?

Quello di Franco Israel, portiere uruguaiano classe 2000, nelle ultime ore è diventato un nome davvero concreto in casa Juventus. I dirigenti bianconeri vedono nel ragazzo, attualmente in forza alla Sub19 del Club Nacional, il numero uno della seconda squadra, che prenderà parte alla prossima Serie C. Vincitore dell'ultima Libertadores Sub20, Israel pare essere pronto per il salto di qualità in Europa, con i bianconeri che hanno già avviato la trattativa. È stata infatti presentata un'offerta di un milione e mezzo di euro, cifra superiore alla clausola rescissoria presente nel contratto del portiere, che la compagine di Montevideo non ha però ritenuto opportuna al fine di dare il via libera al lieto fine dell'operazione. La fumata bianca potrebbe però arrivare anche grazie al fondamentale ruolo della famiglia, desiderosa che il ragazzo approdi in Italia. Questo quanto apprendiamo da "Ilbianconero.com".