Campionati Giovanili. Il 13 giugno al via le finali nazionali in Romagna

12.06.2017 23:38 di Redazione FS24 Twitter:   articolo letto 177 volte
Fonte: figc.it
© foto di Luigi Gasia
Campionati Giovanili. Il 13 giugno al via le finali nazionali in Romagna


Saranno Roma-Juventus e Inter-Sampdoria, le due semifinali del campionato Under 15 Serie A e B in programma rispettivamente allo stadio ‘B.Benelli’ di Ravenna e allo stadio ‘T.Morgagni di Forlì, a dare il via martedì 13 giugno al programma delle finali nazionali dei campionati giovanili che, per il secondo anno consecutivo, si disputeranno in Emilia Romagna.

Il sorteggio di abbinamento delle sedi di gioco per le società già qualificate alle semifinali dei Campionati Nazionali Giovanili Under 17, Under 16 e Under 15 delle società di Serie A e B, di Lega Pro e Dilettanti, si è svolto oggi pomeriggio presso la Sala del Consiglio Comunale di Cesena alla presenza del Sindaco di Cesena Paolo Lucchi, dell’Assessore allo Sport del Comune di Cesena Cristian Castorri e dei sindaci di Ravenna e Forlì, Michele de Pascale e Davide Drei. E saranno proprio Cesena, Ravenna e Forlì le principali sedi di gara delle gare in programma, che si disputeranno anche nei comuni di Cesenatico, Savignano sul Rubicone, San Mauro Pascoli e Russi.

“Dopo la positiva esperienza dello scorso anno – ha dichiarato intervenendo alla conferenza stampa il Presidente del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC, Vito Tisci - abbiamo accolto con molto piacere la possibilità di svolgere di nuovo qui in Emilia Romagna le Fasi Finali dei Campionati Giovanili. Per questo voglio ringraziare la Regione e tutte le amministrazioni coinvolte e fare il mio in bocca al lupo alle squadre che prenderanno parte alla manifestazione".
 
Il nuovo format delle Final Four prevede nelle città sede di gara lo svolgimento delle semifinali, delle finali e delle supercoppe per ogni categoria. Ad aprire le danze saranno l’Under 15 Serie A e B (13-16 giugno) e l’Under 15 Lega Pro (14-17 giugno), con le vincenti delle due categorie che si affronteranno nella Supercoppa in programma il 18 giugno a Savignano sul Rubicone. Poi sarà la volta dell’Under 17 Serie A e B (18-21 giugno) e dell’Under 17 Lega Pro (19-22 giugno), con la Supercoppa che sarà assegnata il 23 giugno a Cesenatico. A chiudere il quadro delle finali sarà la categoria Under 16 Serie A e B (20-23 giugno), con Roma, Milan, Genoa e Cesena a contendersi la vittoria.

Il programma delle finali nazionali dei Campionati Giovanili
 
Under 15 Serie A e B
Semifinali (13 giugno)
Roma-Juventus (ore 16.30 – B.Benelli, Ravenna)
Inter-Sampdoria (ore 18.30 – T.Morgagni, Forlì)
Finale (16 giugno – ore 20.30, Orogel Stadium Manuzzi, Cesena)
Supercoppa (18 giugno – ore 16.30, Capanni, Savignano sul Rubicone (FC)

Under 15 Lega Pro
Semifinali (14 giugno)
Padova-Parma (ore 16.30 – B.Benelli, Ravenna)
Paganese-Cremonese (ore 18.30 – 18.30 – T.Morgagni, Forlì)
Finale (17 giugno – ore 18, Orogel Stadium Manuzzi, Cesena)
 
Under 16 Serie A e B
Semifinali (20 giugno)
Roma-Cesena (ore 16.30 – B.Benelli, Ravenna)
Milan-Genoa (ore 18.30 – T.Morgagni, Forlì)
Finale (23 giugno – ore 17, Orogel Stadium Manuzzi, Cesena)
 
Under 17 Serie A e B
Semifinali (18 giugno)
Atalanta/Sassuolo-Torino (ore 16.30 – B.Benelli, Ravenna)
Palermo/Spezia-Inter (ore 18.15, - T.Morgani, Forlì)
Finale (21 giugno – ore 20.30, Orogel Stadium Manuzzi, Cesena)
Supercoppa (23 giugno – ore 20.30, A.Moretti, Cesenatico (FC)

Under 17 Lega Pro
Semifinali (19 giugno)
Monopoli-Padova (ore 16.30 – Macrelli, San Mauro Pascoli (FC))
Reggiana-Como (ore 18.30 – Bucci, Russi (RA))
Finale (22 giugno – ore 20.30, A.Moretti, Cesenatico (FC))