Campionato Primavera 2: Pescara-Salernitana 4-2

 di Redazione FS24 Twitter:   articolo letto 18 volte
Fonte: footballscouting
Campionato Primavera 2: Pescara-Salernitana 4-2

Oltre a Parma-Cittadella, questo pomeriggio si è giocato un altro recupero della 3^ giornata del Campionato Primavera 2, in campo anche Pescara e Salernitana.

Primo tempo di marca ospite, con la Salernitana che trova il vantaggio al quarto d’ora con Felicetti e raddoppia in con Crispini in contropiede a fine primo tempo.

La ripresa si apre con il Pescara che entra in campo trasformato. Al 57′ gli abruzzesi accorciano le distanze con Palestini con un gran goal di prima intenzione. Il pareggio arriva al 74′, Pavone, appena entrato al posto di Palestini, tira da calcio di punizione. Leggiero respinge il pallone, Mancini arriva per primo sulla ribattuta e deposita in rete.  Al 79′ arriva il tris di Pavone dal limite dell’area. Il centrocampista ha fintato il tiro, poi si è girato e di destro ha superato il portiere ospite alla sua sinistra. Nel finale arriva addirittura il poker con Mancini. L’attaccante biancazzurro raccoglie una sponda di Latte Lath ed anticipa con un tocco di precisione Leggiero.