Varese, addio di Brandinali: "Non ci sono premesse per continuare"

03.03.2018 22:59 di Redazione FS24 Twitter:   articolo letto 80 volte
Varese, addio di Brandinali: "Non ci sono premesse per continuare"

Riccardo Brandinali, storica figura del Varese Calcio, si è dimesso dopo ben otto stagioni. Da osservatore a responsabile scouting fino a diventare responsabile del settore giovanile, ecco le parole di Brandinali a footballscout24: “Purtroppo non ci sono più le premesse per continuare. Sono ormai mesi che a causa delle vicissitudini ormai note, non ho  più la possibilità di pensare all’area tecnica e alla programmazione della prossima stagione. Il lavoro era ormai da tempo concentrato sulla gestione di situazioni lontane dal campo. Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno condiviso con me il lavoro del settore giovanile, persone professionali  di grande spessore umano, i ragazzi di tutte le categorie che hanno dimostrato disciplina, voglia di crescere e attaccamento alla maglia e i genitori  per  la disponibilità e la comprensione. Auguro al settore giovanile del Varese Calcio un futuro pieno di soddisfazioni.”