Primavera 1 - Spettacolo tra Torino e Juventus, ma i bianconeri vincono il derby

18.02.2018 14:22 di Francesco Fedele  articolo letto 39 volte
Fonte: www.footballscouting.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Primavera 1 - Spettacolo tra Torino e Juventus, ma i bianconeri vincono il derby

Per la terza volta in questa stagione si sfidano Torino e Juventus. Partita  che non ha tradito le attese quella tra le due compagini piemontesi: troppi gli stimoli ad alimentare la voglia di vincere.

PRIMO TEMPO – La partita è davvero sentita, ma non potrebbe essere altrimenti. La cornice di pubblico del Filadelfia è quella delle grandi occasioni, ed il derby rientra assolutamente tra queste. Le squadre in campo cercano di abbandonare i tatticismi e danno spettacolo: grande intensità, si lotta su ogni pallone e nessuna delle due squadre riesce a prendere il sopravvento. Entrambe le compagini vanno a fiammate, grazie alla qualità presente in campo: Jakupovic, Olivier, Del Sole da un lato; Butic, Kone, Millico dall’altra, giusto per fare qualche nome. Il grande equilibrio lo si evince anche dal fatto che al termine della prima frazione le occasioni nette di pericolo saranno una per squadra: al 36’ Kone tenta la conclusione, Loria devia la palla che sbatte sul palo e va in corner; forse, analizzando la situazione, a dover recriminare in misura leggermente maggiore è la Juventus, che in pieno recupero vede l’arbitro annullare un gol di Olivieri per un fuorigioco che, rivedendo le immagini, sembra essere inesistente.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa il trend non cambia. Le squadre cercano il gol colpo su colpo: Olivieri pareggia il conto dei legni, poi Butic si mette in proprio e con un tiro a giro dal limite dell’area sfiora il palo. Non saranno contenti gli allenatori, ma le squadre si allungano e la sensazione è che ad ogni azione possa arrivare la rete del vantaggio. Negli ultimi 20’ entra Kameraj per Meneghini, la Juventus cerca di alzare il baricentro ed i bianconeri cominciano ad impensierire con regolarità Coppola che ferma i tentativi, nell’ordine, di Jakupovic, Del Sole, Olivieri (questa forse la parata più difficile, con l’attaccante bravissimo a coordinarsi al volo su cross di Kameraj, ed il portiere granata ugualmente abile nel respingere la conclusione) e nuovamente Del Sole.  Nonostante il passare dei minuti, le squadre non accusano stanchezza, ed il gol arriva al 90’: grande giocata di Olivieri, che difende spalla alla porta il pallone e tenta la conclusione sulla quale Coppola è ancora bravo a dire no, ma sulla respinta Jakupovic non può sbagliare. Magic moment per l’attaccante austriaco, al terzo gol in altrettante partite con la maglia bianconera. Subito il gol, c’è anche un accenno di rissa, ma la situazione torna subito alla normalità. Quello dell’ex Empoli è la rete che decide la partita: il derby va alla Juventus.

TABELLINO

Torino (4-3-3): Coppola; Gilli, Ferigra, Buongiorno, Fiordaliso; Oukhadda, D’Alena, Kone; Rauti, Butic, Millico. All.: Coppitelli

Juventus (4-3-3): Loria, Meneghini, Tripaldelli, Zanandrea, Fernandes, Capellini, Nicolussi, Muratore, Olivieri, Jakupovic, Del Sole. All.: Dal Canto

Marcatori: Jakupovic (J).


Scopri di più su http://www.footballscouting.it/juventus/campionato-primavera-1-torino-juventus-regalano-spettacolo-derby-va-ai-bianconeri/#ueXI8vBMqfSwabuA.99